Ba Duan Jin

“Gli Pezzi di Otto Broccato”

Gli “Otto Broccati di Seta” (Ba Duan Jin) o, più precisamente, gli “Otto Pezzi di Broccato” rappresentano un grande classico del Qi Gong  di mantenimento della salute. All’interno delle innumerevoli tecniche di Qi Gong studiate e praticate in Cina, gli “Otto Broccati” sono tra quelle più comunemente insegnate anche in occidente.

Si dice che questi esercizi siano stati ideati dal Generale Yueh Fei (Yao Fei) personaggio storico di grande fama vissuto nell’XI° secolo, vincitore degli invasori mancesi e vittima di gelosie e congiure politiche; studiando le tecniche militari, egli giunse alla convinzione che per rendere il corpo rispondente ad ogni esercizio fisico, fosse necessario insegnare preliminarmente ai soldati una tecnica morbida di “stile interno”.

Nel corso dei secoli questi esercizi, sono stati raffinati e adattati non più alle necessità di combattimento presenti ai tempi del Generale Yueh Fei, bensì a quelle delle tradizionali tecniche ginniche taoiste per la salute del corpo e dello spirito.

Negli esercizi si usa molto la posizione del cavaliere (“Ma Bu”). Per questo motivo il “Ba Duan Jin” al Nord venne anche chiamato “Wu Ba Duan” (lett.: “Gli otto broccati del soldato”).