SEMINARIO DI ARTI CLASSICHE TAOISTE CON JEAN LUC SABY

SEMINARIO DI ARTI CLASSICHE TAOISTE CON JEAN LUC SABY

Quando:
ottobre 27, 2018@10:00 am–ottobre 28, 2018@6:00 pm Europe/Rome Fuso orario
2018-10-27T10:00:00+02:00
2018-10-28T18:00:00+01:00
Jean Luc Saby

Jean Luc Saby

27 e 28 Ottobre 2018
Zambra Studio Via Lugo 10 – Bologna

Sabato 27/10 ore 10-13 e 15-17,30
Domenica 28/10 ore 10-13 e 15-18

PROGRAMMA
* Apertura e commenti su tutti i potenziali umani
* I Tre pilastri della salute e della longevità
* Approfondimento della cosmologia taoista nel Tai Su Qi Gong
* Il Passo di Yu e marcia nelle stelle

Conferenza sabato ore 18-19,30
“La danza sciamanica di Yu il Grande”

Costi:
Intero stage: 100 euro
90 euro per allievi Formazione
80 euro per Istruttori Taoyinitalia e Insegnanti Sanyiquan
Una giornata: 60 euro
Conferenza gratuita

LA PARTECIPAZIONE è RISERVATA AI SOCI TAOYINITALIA

Stage per sviluppare la forza vitale necessaria per intraprendere la pratica delle Arti Classiche del Tao
“Entrare nella pratica, progredire e sviluppare la forza del nostro impegno e la nostra fede nell’efficacia della pratica necessita di attraversare diversi stadi. Col passare del tempo che dedichiamo alla pratica, questa evoluzione contribuisce a cambiare il nostro modo di concepire la pratica stessa.
All’inizio, la pratica è vissuta come un passatempo, finché non diventa parte integrante della nostra giornata. Mano a mano che dedichiamo del tempo alla pratica, gli effetti percepiti diventano essenziali al nostro equilibrio, alla nostra igiene ed alla nostra salute. Infine, dopo qualche anno, i principi taoisti della pratica cosiddetta di “lunga vita” ci attraversano e ci portano a nutrire la vita nel suo insieme.
In tutto questo approccio, non si tratta solamente di apprendere degli esercizi, che non è la cosa più difficile, ma di nutrire la nostra educazione e la nostra cultura con nuovi elementi, tra cui quello più misterioso si chiama “Tao”. Questo percorso prosegue senza tregua per rinforzare la comprensione della logica interna e la fondatezza della pratica delle arti classiche e cavalleresche del Tao.
Per accompagnare la nostra evoluzione, è necessario seguire un percorso per conoscere meglio il corpo ed i suoi potenziali fisici, energetici e luminosi. Non si può giungere all’efficacia di un esercizio senza ripetizione e riflessione.”
Jean Luc Saby

L’INSEGNANTE – Jean Luc Saby
Professore di educazione fisica.
Insegna dal 1993 la pratica delle arti classiche e cavalleresche del Tao. All’inizio degli anni 80 comincia a praticare la meditazione ZEN della scuola Soto, dopodiché intraprende un viaggio in India, Nepal e Tibet (1986). Al suo ritorno, incontra Georges Charles (1989) della scuola San Yi Quan poi Claudy Jeanmougin (1991) della scuola Yang Jia Mi Chuan Tai Ji Quan. Guidato dai suoi due insegnanti, si dedica dapprima agli studi e poi all’insegnamento presso la scuola francese di Tai Ji Quan di Angers. Nel 2000 e nel 2001, effettua due viaggi in Cina. Nel 2007, ottiene da G. Charles e da C. Jeanmougin l’autorizzazione a fondare la scuola Wang Yang Ming Long Xue. Oggi, sviluppa le sue attività nel sud ovest della Francia alla “Scuola di Piquepoul”, dedicandosi costantemente all’approfondimento delle sue conoscenze della pratica delle Arti Classiche e Cavalleresche del Tao.

Informazioni ed iscrizioni
Marco Mazzarri 348 8231924
marcomazzari2011@gmail.com

Comments are closed