Calendar

Calendar

Set
22
sab
Presentazione Formazione Triennale per Istruttori in Dao Yin Qi Gong @ Centro Natura - Bologna
Set 22@5:30 pm–7:30 pm

La Scuola TaoYin Italia è lieta di invitare curiosi e amici alla presentazione del nuovo ciclo della:

“Formazione Triennale Istruttori di Daoyin Qi Gong”

Che partirà ad ottobre 2018.
Riconosciuta da UISP, ENDAS e CONI.

DESCRIZIONE IN BREVE
Si sviluppa in un biennio di base nel quale si studiano le sequenze Classiche dello Yi Yin Fa (“Pratiche di Preparazione”) e del Dao Yin Fa (“Pratiche di Nutrizione della Vita”) legate alla Tradizione Taoista Ling Bao Ming di Daoyin Qi Gong e si acquisiscono le basi di Lavoro sul Corpo (SHEN FA) ed Energetiche (NEI GONG) della Tradizione Spontanea (ZIRAN) dello Xing Yi Quan (“Pugno della Forma e dell’Intenzione”); ottenendo così la conoscenza completa delle basi Tradizionali della Scuola.
Completa il percorso formativo un terzo anno di specializzazione per divenire Istruttore Taoyin Italia (Titolo di 1° FASCIA).

  Download del Volantino della Formazione 7° Ciclo (PDF)

REFERENTI PER LA FORMAZIONE
Direttore della Formazione
Cristina Bergamini:
Cell. 3337744128
EMail: info@latigrebianca.it

Vice Direttore della Formazione
Yuri Debbi:
Cell. 3200374881
EMail: tuiillago58@gmail.com

 

 

 

Ott
12
ven
Formazione Triennale per Istruttori di Daoyin Qi Gong – Avvio del 7° Cilco
Ott 12–Ott 13 giorno intero

AVVIO 7° CICLO DELLA

“Formazione Triennale per Istruttori di Daoyin Qi Gong”
dell’a.sd TaoYin Italia

INIZIO FORMAZIONE:
12-13 Ottobre 2018
Centro Natura
via degli Albari, 4a
40126 Bologna

Presentazione Gratuita
SABATO 22 SETTEMBRE 2018
Dalle 17.30 alle 19.30
Presso il Centro Natura
Via Degli Albari 4a – BOLOGNA.

Si sviluppa in un BIENNIO DI BASE nel quale si studiano le sequenze Classiche dello YI YIN FA (“Pratiche di Preparazione”) e del DAO YIN FA (“Pratiche di Nutrizione della Vita”) legate alla Tradizione Taoista Ling Bao Ming di Daoyin Qi Gong e si acquisiscono le basi di Lavoro sul Corpo (SHEN FA) ed Energetiche (NEI GONG) della Tradizione Spontanea (ZIRAN) dello Xing Yi Quan (“Pugno della Forma e dell’Intenzione”); ottenendo così la conoscenza completa delle basi Tradizionali della Scuola.

Completa il percorso formativo un TERZO ANNO di specializzazione per divenire Istruttore Taoyin Italia (Titolo di 1° FASCIA), dove si approfondisce la pratica, le tecniche di insegnamento e si studiano le “forme complementari” come: BA DUAN JIN e YI JIN JING, XI SUI JING.

A discrezione dell’allievo si potrà poi frequentare un ulteriore percorso integrativo di un anno con il Capo Scuola Maestro Georges Charles che permette infine di conseguire il titolo di “Insegnante San Yi Quan” (Titolo di 2° FASCIA), riconosciuto a livello europeo.

Le lezioni si articolano in weekend intensivi più o meno a cadenza mensile.
Al termine di ogni anno sono previsti gli esami.

RICONOSCIMENTI:
La formazione è accreditata e riconosciuta da:
– FISTQ (Federazione Italiana Scuole di Tuina e Qigong).
– OTTO (Associazione Professionale Operatori Tuina e Qigong).
– ENDAS (Ente Nazionale Democratico di Azione Sociale).
– UISP (Discipline Orientali).
– CONI.

PER INFORMAZIONI:
Cristina Bergamini – Cell. 3337744128
Yuri Debbi – Cell. 3200374881
EMail: taoyinitalia@gmail.com
www.taoyinitalia.it

Nov
11
dom
“Qi Gong e Uso delle Mani” – Seminario di Qi Gong @ Centro Natura - Bologna
Nov 11@10:00 am–6:00 pm

Seminario condotto dagli Insegnanti
Marco Mazzarri e Paolo Raccagni.

Sabato 10 Novembre 2018
presso il CENTRO NATURA
Via degli Albari, 6 – BOLOGNA

La mano è la parte del corpo umano che appare più spesso nella simbologia. Sinonimo del potere divino o regale, guariscono, puniscono, giurano, pregano… Sono l’espressione dei Cinque Elementi della natura e non solo nella Tradizione Cinese.

Strumento essenziale nella pratica del QI GONG, mostrano ed evidenziano il gesto, indirizzano l’intenzione, poten-ziandone l’atto come degli amplificatori. Fini recettori dell’ambiente circostante, sono utilizzate spesso, nella pratica del QI GONG, per “attrarre e condurre” l’energia o per scaricare i “soffi viziati”.

Durante il seminario focalizzeremo quindi la pratica del QI GONG sulla percezione e l’uso delle mani; saranno sperimentati i diversi collegamenti di mani e dita con gli altri distretti corporei. Verranno anche mostrati alcuni “mudra taoisti” per applicazioni specifiche nella pratica energetica.

“Le mani ci nutrono, ci vestono, ci consolano; per tutte le opere dell’uomo bisogna ringraziare le mani”. (G. A. Bockler 1688)

Per iscrizioni e informazioni:
Marco Mazzarri
348 8231924
EMail: marcomazzari2011@gmail.com